Cerca

lunedì 1 agosto 2016

Scempio al Sedil Dominova.....

Ancora una caso di mal governo e di mancato controllo del territorio. Qualcuno,  non si  chi, ha fatto pulire la splendida balaustra del Sedil Dominova, "società operaia", di cui mi onoro di esserne socio, di notevole pregio artistico e storico.  Purtroppo, per mancato controllo da parte di chi è preposto, si è  verificato uno grave  scempio in spregio ai principi della tutela e della salvaguardia delle opere storiche e culturali.
Il misfatto riguarda  la splendida balaustra di marmo di Carrara che fa da cornice al Sedile e che é stata pulita utilizzando prodotti corrosivi  "acido?" da persone incompetenti che l'hanno irrimediabilmente danneggiata  portando via la patina del tempo che donava splendore e pregio a tale opera macchiandola irrimediabilmente, stessa  sorte é toccata al  sottostante piperno. Ora di chi é la colpa? Chi sono i responsabili? Basta con questa faciloneria e incapacità amministrativa i cittadini devono sapere. Informeremo la nostra senatrice Michela Montevecchi, Membro della 7ª Commissione permanente (Istruzione pubblica, beni culturali) al  fine di interpellare il ministro per i beni culturali per individuare e condannare i responsabili.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie del commento e della tua opinione