Cerca

lunedì 19 giugno 2017

Smog a Sorrento...Uniti ce la faremo.

La questione inquinamento, e di conseguenza della qualità dell'aria, ci sta particolarmente a cuore. Sono trascorsi alcuni anni da  quando abbiamo iniziato a sensibilizzare gli amministratori comunali ed i cittadini, attraverso raccolta firme, Gazeebo informativi e continue richieste protocollate al comune per l'istallazione sul territorio di centraline di rilevamento della qualità dell'aria. 
Ormai a Sorrento è impossibile respirare aria pulita, sono  centinaia i pulamn e le auto che, grazie ad una politica sempre più distante dalle problematiche dei cittadini, invadono la nostra penisola. A tal riguardo ricordo ciò che l'oms ,nell'ultimo incontro tenutosi a Lione, ha affermato: i gas di scappamento dei motori diesel sono "cancerogeni certi" per gli esseri umani e l'esposizione a tali gas è associata ad un "rischio accresciuto di tumore al polmone" ed anche ad un maggior rischio di cancro alla vescica. Le prove scientifiche sono inconfutabili e le conclusioni del gruppo di lavoro sono state unanimi: le emanazioni dei motori diesel causano il tumore del polmone", ha dichiarato il presidente del Circ Christopher Portier.  
Sono felice di apprendere che l' associazione dei Commercianti  e il movimento civico Conta anche tu, hanno deciso di  condividere la nostra battaglia che è la battaglia di tutti i cittadini che desiderano il meglio per la salute dei propri cari. 
Qui la nostra pagina F.B. " Che Aria Tira" per condividere idee e proposte ed essere informati su iniziative ed azioni che mirano al miglioramento dell'aria in Penisola Sorrentina.



Lotito Rosario.


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie del commento e della tua opinione