Cerca

martedì 7 marzo 2017

Garante diritti disabili?.. No grazie...


Ai sensi della Convenzione delle Nazioni Unite del 13 dicembre 2006, che obbliga gli Stati ad adottare tutte le misure normative idonee a modificare o ad abrogare qualsiasi legge, regolamento, consuetudine e pratica vigente che costituisca una discriminazione nei confronti di persone con disabilità, in data 27/02/2017, a nome de MeetUp penisola cinque stelle, ho provveduto a protocollare presso il comune di Sorrento la richiesta, col relativo regolamento, di proposta di delibera per l'istituzione del garante per i diritti della persona diversamente abile.
In seguito a tale nostra richiesta il Comune ci comunica che, a norma dell'art 35 e 37 dello statuto e dell'art. 14 del regolamento per la partecipazione dei cittadini alla vita amministrativa, essa non può essere presa in considerazione in quanto deve essere presentata sotto forma di petizione da persone residenti nel comune e corredata da non meno di 300 sottoscrizioni.
Vorrei rassicurare i nostri cari politici che a noi non interessa chi se ne fa carico, una buona proposta resta sempre tale indipendentemente da chi la fa, ma semplicemente che venga fatto tutto il possibile per la tutela della salute dei cittadini.
Noi non ci arrenderemo alla loro insensibilità: vogliono la petizione? Gliela daremo, ma non gliela daremo vinta.

Lotito Rosario

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie del commento e della tua opinione