Cerca

sabato 6 agosto 2016

Sorrento cresce?.....


E cosi aumenterà la tassa di soggiorno e porterà nelle casse comunali oltre 4 milioni di euro. Le parole del primo cittadino  disegnano sul mio volto un amaro sorriso,"oggi c'è la necessità di migliorare la nostra città con arredo urbano e verde pubblico e di avviare una seria politica di destagionalizzazione" ma veramente leggo queste dichiarazioni?  Se n'è accorto solo ora che Sorrento ha bisogno di arredo urbano e di verde pubblico? e di strade in ordine, di fontane pubbliche, di controlli di suolo pubblico, di schiamazzi notturni, di caos urbano, inquinamento del Mare e dell' aria no?  ma dove ha vissuto fino ad ora su Marte?  i circa  due milioni e 500 mila euro incassati fino ad oggi  che fine hanno fatto? ecco questa sarebbe una bella risposta da dare ai cittadini. Sia chiaro io non sono contro l' aumento della tassa di soggiorno  ma che almeno questi soldi venissero spesi realmente per migliorare Sorrento."  Bisogna avviare una seria politica di destagionalizzazione", con la tassa di soggiorno?  per i lavoratori stagionali occorrono fatti e proposte concrete, magari far in modo che gli albergatori traggano vantaggio a restare operativi anche nei mesi invernali  incentivandoli al fine di  ottimizzare le spese gestionali per i mesi di apertura invernale. "L'imposta di soggiorno ha permesso di non aumentare  le tasse a carico delle imprese", ma con quello che il comune incassa dalla suddetta imposta e dagli introiti del parcheggio Lauro altro che aumenti, le tasse dovrebbero diminuire e non solo quelle a carico delle imprese. Insomma assistiamo ancora a proclami e promesse.  A distanza di più di anno, risuonano ancora quelle dette in campagna elettorale, Sorrento  cresce? Ai cittadini la risposta....

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie del commento e della tua opinione